Brut Rosè

 

     Grand Cru s.a.

     Uvaggio:  80% di Pinot Noir (vitigno nero) e 20% di Chardonnay (vitigno bianco), di cui fra il 30% e il 50% è costituito da “riserva”, che conferisce a questa  cuvée una grande regolarità nella sua qualità.

     La Degustazione:  con una veste  rosa salmone, un’effervescenza delicata, una profusione dell’aroma della frutta rossa al naso ed un rilascio finale sempre dominato da un aroma di frutta rossa (ribes rosso, ciliegia, lampone, fragola ecc.), questo champagne vi darà tanto piacere agli occhi quanto al palato. Da degustare fra l’aperitivo e la selvaggina, per esempio con una bistecca di cervo e dei mirtilli rossi.